La preparazione "cloridrato di sodio", applicazione, forme di rilascio

Attualmente, c'è un gran numerosostanze diverse, aventi uno scopo e un'applicazione multilaterale. Questo include sodio cloridrato. Oltre alla sfera medica, è utilizzato in molte aree domestiche.

Cloridrato di sodio: importanza

È importante sottolineare che il cloruro di sodio in piccoli volumi (concentrazione 0,5-0,9%) è contenuto nei fluidi corporei del corpo umano e nel sangue.

sodio cloridrato
Costanza di pressione osmotica eQuesto è in gran parte dovuto a questo fattore. La sostanza considerata in piccole quantità entra nel corpo con il cibo. A varie deviazioni patologiche, che sono accompagnate da un eccessivo rilascio di cloruro di sodio, c'è un deficit di questo elemento. Tali condizioni sono osservate con ustioni estese, diarrea forte e prolungata, una funzione ridotta della corteccia surrenale. A causa della mancanza di cloruro di sodio in una persona, c'è un ispessimento del sangue, poiché l'acqua passa dal letto vascolare ai tessuti. Se il deficit aumenta ulteriormente, si sviluppano violazioni del sistema circolatorio e nervoso, vi sono contrazioni muscolari convulsive, spasmi della muscolatura liscia. Per prevenire tali reazioni, si usa sodio cloridrato.

Forme di rilascio

La struttura considerata è emessa nel seguitoforme: polvere; sotto forma di compresse, da cui viene preparata una soluzione isotonica; pronta soluzione allo 0,9% in fiale di volume diverso, in flaconi con una capacità di 5 e 6 grammi - per la preparazione di iniezioni.

soluzione di sodio cloridrato
La più ampia applicazione nella pratica medicaha una soluzione di sodio cloridrato. Le soluzioni isotoniche e ipertoniche sono distinte. Nel primo caso, la pressione osmotica è uguale alla pressione del plasma sanguigno - una soluzione fisiologica. Nel secondo caso, la pressione osmotica è più alta. Il primo viene rapidamente rimosso dal sistema di vasi e aumenta temporaneamente il volume del fluido. Per questo motivo, con lo shock e la perdita di sangue, la sua efficacia è insufficiente. In tali casi, plasma, sangue o fluidi sostitutivi devono essere simultaneamente trasfusi. Questa soluzione viene anche utilizzata per disidratazione e intossicazione.

Indicazioni e dosi

Applicare il cloruro di sodio, come già scritto sopra,per combattere l'intossicazione e la disidratazione del corpo in varie malattie, come malattie di origine alimentare, dissenteria acuta, ustioni, disturbi circolatori acuti, shock, diarrea, peritonite.

applicazione di sodio cloridrato
Con intossicazione e grandi perdite di liquidi più spessol'intera soluzione è somministrata per via flebo endovenosa. Fatelo in grandi quantità: tre litri al giorno. Cosa può essere pericoloso cloridrato di sodio? L'uso di questo strumento è indesiderabile quando si trattano dosi elevate di corticosteroidi, con disturbi circolatori che minacciano l'edema polmonare e cerebrale e con ipernatriemia. È necessario limitare il volume della soluzione quando somministrata a pazienti con funzione escretoria renale problematica. Possono verificarsi effetti collaterali - acidosi cloridica, se si introducono grandi quantità di sostanza.

Altri usi

Cloridrato di sodio in varie formeè applicato in diversi settori e nella vita. Ad esempio, nella produzione di carta, cartone, fibre artificiali, pannelli di fibre. Nell'industria chimica agisce come catalizzatore o reagente, viene utilizzato nelle reazioni di neutralizzazione, nella fabbricazione di shampoo e sapone, per l'incisione dell'alluminio e nella produzione di metalli puri. Utilizzato come catalizzatore nella produzione di biodiesel. Nella vita di tutti i giorni viene utilizzato nella composizione di gel o granuli secchi per la pulizia dei tubi di fognatura.

Notizie correlate