Fa male fare l'amore: perché

Molte donne vengono a vedere le loroginecologi e li informano che è doloroso fare l'amore. Questo problema è piuttosto delicato. E nella maggior parte dei casi per risolverlo senza l'intervento di uno specialista non è possibile. Ed è doloroso fare l'amore non solo alle ragazze, ma anche alle donne mature. Vale la pena di comprendere più in dettaglio le cause di questo fenomeno.

  1. Fa male quando accade il sesso, se è il primo. Successivamente, tali sentimenti dovrebbero, almeno, allertarsi. Anche se questo non significa che ti trovi di fronte a qualche grosso problema di salute. Molto spesso, la causa di sensazioni spiacevoli è solo un'eccitazione insufficiente di una donna. Di conseguenza, non c'è lubrificazione. Non farà male fare l'amore se aumenti il ​​tempo dei preliminari, o non lesinare sull'acquisto di un lubrificante intimo.
  2. Pongono anche partner non correttamente abbinatipuò causare a una donna di provare dolore durante il sesso. La struttura degli organi interni non è la stessa per tutti, quindi non essere uguale alla maggioranza. E se non ti piace la posa quando l'uomo è dietro, allora non hai bisogno di coccolarti. Dal sesso è necessario divertirsi. E prendere una posa comoda per due partner che si amano non sarà difficile.
  3. Succede anche che una donna possa provare prurito dentroarea genitale. E se diventano sensibili al tocco di un partner o se fa male a fare l'amore, allora molto probabilmente hai un tordo o qualche tipo di infezione. Rivolgiti al ginecologo il prima possibile.
  4. Dopo il parto, fa male anche fare sesso. Ogni donna che ha bambini lo sa. Naturalmente, per evitare questo, è necessario rispettare le istruzioni dei medici riguardo al tempo di astinenza dall'intimità. Di regola, è vietato fare sesso con la penetrazione dopo il parto per circa 8 settimane. Sebbene i termini per tutti siano diversi. In ogni caso, non aspettarti un risultato positivo immediatamente. Un uomo dovrebbe essere il più attento e affettuoso possibile verso il proprio partner. Molto probabilmente, dopo il parto, dovrai provare nuove pose, poiché quelle abituali possono causare disagio. Se il dolore si verifica per un lungo periodo di tempo, allora questo è il motivo per rivolgersi a uno specialista.
  5. Succede che è doloroso per una donna fare l'amoretempo e dopo le mestruazioni. Questo può significare che hai una grave malattia. Pertanto, è meglio cercare aiuto, e non per i rimedi popolari, ma per un professionista. Alcune malattie, essendo non curate, possono portare anche all'infertilità.
  6. Molti uomini persuadono i loro partnerfare sesso anale. E non sorprende che le donne non sentano i sentimenti migliori allo stesso tempo. La maggior parte del dolore deriva dal fatto che le donne non riescono a rilassarsi abbastanza, perché hanno paura del dolore. Un circolo vizioso. I partner devono fare scorta con un gel speciale, perché non c'è lubrificante nel retto. Per questo, di solito, e ci sono sentimenti spiacevoli. Succede anche che qualsiasi malattia che si manifesta in quest'area (ad esempio le emorroidi), contribuisca alla comparsa di dolore nel sesso anale.
  7. La causa della comparsa di sensazioni spiacevoli duranteil sesso può essere una paura banale, e non solo la presenza di malattie o una struttura specifica degli organi interni. Se una donna ha paura, i muscoli della vagina si contraggono e impediscono la penetrazione. Di conseguenza, farà male. Questo problema può essere risolto non solo da un ginecologo, ma anche da uno psicologo.

Come puoi vedere, qualsiasi problema può essere risolto seconoscere la causa del suo verificarsi. Non esitate a contattare un medico, solo lui può dare consigli qualificati e parlare con voi francamente. Inoltre, a volte hai solo bisogno di un trattamento ben scelto.

Notizie correlate